Ascolta la canzone di Realtà Italia "Eppure una speranza c'è"

NEWSLETTER



Per essere sempre aggiornato iscriviti!

Opportunità da non perdere

Turismo e lavoro: una fiera tutta nuova

Sono già partite le iscrizioni per partecipare alla nuova edizione della job fair L&T 2014, sponsorizzata dalla Regione Puglia con la collaborazione organizzativa di Eures, che si terrà il 21 marzo presso l'Hotel Rondò di Bari. Anche quest'anno saranno presenti importanti firme del settore turistico alberghiero e della ristorazione per assumere centinaia di candidati pugliesi. Eures Puglia presenterà interessanti seminari sulle tecniche di ricerca del lavoro con la partecipazione del dott. Rocco Bizzoco di Studio Recrue e un focus su Ungheria e Repubblica Ceca grazie alla partecipazione dei consiglieri di questi due Paesi. Previsti anche, nell'ambito della sessione Lavoro&Impresa, un approfondimento del Bando NIDI della Regione a cura di Puglia Sviluppo e la presentazione dell'iniziativa Startificio di Qiris. - [Scarica  .pdf  - 1,28 Mb]
Sito di riferimento: http://www.lavoroeturismo.org/registrazione-lavoroeturismo-jobfair/

Bando per il contributo alloggiativo - anno 2013 (competenza 2012)

bariBari - È in pubblicazione da questa mattina il bando per l'attribuzione del contributo alloggiativo - anno 2013 (competenza 2012) ai sensi dell'art. 11 della legge 09/12/1998 n. 431.

La Regione Puglia, assessorato all'Assetto del territorio, settore Edilizia residenziale pubblica, con apposita deliberazione di giunta (n. 2199 del 26/11/2013), ha provveduto ad individuare i Comuni beneficiari dei fondi di cui all'art. 11 della L. 431/98, assegnando al Comune di Bari € 1.299.343,10.

I requisiti per l'ammissione al bando sono contenuti nel testo dell'avviso pubblico che è disponibile, insieme a tutta la modulistica, nella sezione Bandi a questo link.
I cittadini interessati possono ritirare copia del bando e i relativi allegati anche presso la Circoscrizione di appartenenza e l'Ufficio U.R.P. del Comune di Bari in via Roberto da Bari 1.
Da martedì 7 sino al 31 gennaio (data di scadenza del bando), dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 13.00, e il martedì e giovedì anche dalle ore 15.30 alle 17, sarà operativo uno sportello informativo con funzione anche di supporto per la compilazione delle domande.

La domanda di partecipazione dovrà riportare la seguente dicitura "Bando contributo alloggiativo anno 2013 - competenza anno 2012", indirizzata alla ripartizione Solidarietà sociale del Comune di Bari- largo Fraccacreta n. 1 - 70122 Bari e dovrà essere spedita, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, entro e non il 31 gennaio 2014.

Piani formativi per le aziende

  apprendistato

Approvato, con determinazione dirigenziale del Servizio Formazione Professionale n. 1305 del 12 dicembre 2013, l'Avviso n.4/2013 con cui la Regione Puglia fornisce contributi finanziari alle imprese per sostenere lo sviluppo delle competenze e l'aggiornamento professionale delle lavoratrici e dei lavoratori pugliesi. 

Obiettivo dell'avviso è promuovere la presentazione di piani formativi, supportati da accordi sindacali, di due tipologie: 1) finalizzati alla riqualificazione di lavoratori espulsi dal mercato del lavoro o a rischio di esclusione e assunti a tempo indeterminato da imprese che operano in un settore produttivo differente da quello dell'impresa di provenienza; 2) finalizzati all'aggiornamento e/o riqualificazione dei lavoratori delle imprese a seguito di nuovi investimenti e/o programmi di reindustrializzazione e/o riconversione produttiva.

I piani formativi possono essere presentati ed attuati da:
1) singole imprese solo ed esclusivamente per i propri dipendenti
2) Organismi inseriti nell'Elenco Regionale degli Organismi accreditati secondo il vigente sistema, a cui l'azienda affidi l'incarico di presentare e realizzare l'attività formativa.
3) Organismi di formazione che abbiano completato l'istanza di accreditamento secondo quanto previsto al paragrafo 3 dell'Avviso pubblico approvato con d.d. n. 1191 del 9 luglio 2012 e siano in attesa dell'esito dell0'istruttoria (c.d. “accreditandi”) a cui l'azienda affidi l'incarico di presentare e realizzare l'attività formativa.

Il paragrafo E) dell'avviso definisce i lavoratori destinatari dell'intervento mentre il paragrafo H) stabilisce le modalità e i termini per la presentazione dei Piani.

Modulistica

Responsabile del procedimento sino alla pubblicazione della graduatoria: dott.ssa Rosa Anna Squicciarini. Resaponsabile del procedimento successivamente alla pubblicazione della graduatoria: dott. Francesco Pitagora.

Le informazioni in ordine al bando potranno essere richieste al Servizio Formazione Professionale attraverso il servizio on-line "Richiedi Info" attivo sulla pagina dell'Avviso n.4/2013 Piani formativi Aziendali del portale www.sistema.puglia.it

Calabria Campania Abruzzo Molise Basilicata Puglia

youtube

Ultimi video - Realtà Italia